Viaggio a Samsø, l’isola danese ad emissioni zero!!

 Seguici su Facebook
259

pannelli-solariIn Danimarca, tra Copenaghen e la penisola dello Jutland, la prospettiva di una comunità ad emissioni zero è diventata realtà, completamente autosufficiente per l’energia, riesce anche a vendere allo Stato il suo surplus di elettricità.

La cittadina si Samsø, circa 4.000 abitanti per 114 km quadrati di superficie, dal 1997 l’isola si è liberata dalla dipendenza dai combustibili fossili grazie ad un impianto di pale eoliche e pannelli solari.

Per anni l’economia dell’isola si è basata sulla produzione di  frutta e verdura, però la crisi del settore, con la chiusura di molte fattorie stava portando all’emigrazione di molti giovani.

Il progetto è stato interamente finanziato dagli abitanti dell’isola. Dieci turbine a vento in mare, undici sulla terra ferma, piloni d’acciaio conficcati nel Mare del Nord ed emergenti per 77 metri, hanno cambiato nel corso del decennio il destino economico dell’isola, richiamando nel territorio ingegneri giapponesi e assessori olandesi.

Secondo gli studi, le emissioni pro capite degli isolani sono inferiori del 20% rispetto alla media nazionale e l’esportazione di energia eolica pulita fa da contropartita alle emissioni di carbonio. Il giornalista Jesper Kjems, sostiene: “Siamo pronti per una nuova missione: far diventare l’isola un paradiso sostenibile”.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...