I Migliori Rimedi Naturali contro Verruche, Macchie dell’età, Punti neri, Fibromi penduli, Nei ed altri problemi di pelle…

 Seguici su Facebook
11460

pelleLa nostra pelle è soggetta alla formazione di molte imperfezioni: nei, verruche, macchie dell’età, fibromi penduli e punti neri sono tra i più frequenti (ed antiestetici).

La più diffusa patologia della pelle è certamente rappresentata dai nei, che la maggior parte delle volte, per fortuna, sono innocui (se ne notate uno che vi sembra “strano” chiedete il parere di un medico), mentre le verruche potrebbero essere la spia di un disturbo più serio, ad esempio il Papilloma Virus; i fibromi penduli sono escrescenze della pelle soggette a formarsi soprattutto a causa di sfregamenti e pieghe (gli obesi sono i più esposti), le macchie scure si formano per l’età e per la prolungata esposizione al sole, i punti neri, infine, sono il risultato visibile di accumuli di sporcizia nei pori.

La buona notizia è questa: l’antidoto giusto per ognuno dei suddetti problemi si trova in Natura e noi vi elenchiamo i migliori.

Aglio
L’AGLIO non avrà un profumo gradevolissimo, ma è una sorta di medicina naturale ottima per curare molti disturbi, anche dermatologici; in caso di verruche, nei o fibromi penduli, spremetene qualche goccia sulla parte e mettete un cerottino. Ripetete 2-3 volte al giorno.

Aceto di Mele
Grazie alle sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, l’ACETO DI MELE è considerato uno dei migliori alleati per combattere i più comuni disturbi della pelle e si rivela particolarmente efficace nei confronti delle verruche. Si applica così: dopo aver deterso la porzione di pelle interessata, passatevi sopra un batuffolo di cotone imbevuto nell’aceto, poi coprite con un cerotto e rimuovetelo il giorno dopo. E’ preferibile dedicarsi a tale operazione la sera prima di dormire e togliere il cerotto il mattino seguente.

Banana
E che dire delle proprietà benefiche della BANANA per l’epidermide? In caso di verruche e fibromi penduli applicatevi sopra un po’ di polpa, coprite con un cerotto e rimuovete l’indomani. Vi stupirete dei miglioramenti già dopo poche applicazioni.

Vapore
Se il problema è quello degli odiosi punti neri, ricorrete al vecchio ma sempre valido sistema del VAPORE: esponendo il viso ai fumi sprigionati da una bacinella di acqua calda, i pori si dilateranno facilitando la detersione.

Limone
Il LIMONE è un capolavoro della Natura, un frutto dalle molteplici qualità, perfetto per schiarire le macchie scure che si formano sulla pelle a causa dell’età e della eccessiva esposizione ai raggi solari. Applicatelo con un batuffolo di cotone un paio di volte al giorno, fino alla scomparsa dell’inestetismo.

Miele
E infine il MIELE GREZZO, un altro prodotto dagli infiniti usi, utile per eliminare nei e verruche. Se ne spalma uno strato sulla parte, si copre con un cerotto e si rimuove dopo 24 ore. Se non sai dove reperire il miele grezzo, prova in un negozio di prodotti biologici o in una erboristeria fornita.

POTREBBERO INTERESSARVI...