Pop Up, la mini car che si trasforma in drone, quadricottero e può viaggiare in treno!! [VIDEO]

Molto più di un'auto! Questa incredibile mini car si può trasformare in un drone o quadricottero e addirittura spostarsi in treno! Non perdetevi il video per vederla in azione!

 Seguici su Facebook
3678
Il video sarà disponibile tra secondi.
Pubblicità  

auto pop up videoQuanti di voi, dopo aver visto qualche film di fantascienza, hanno desiderato di possedere un mezzo di trasporto volante? Probabilmente quasi tutti.

Questo sogno, presto potrebbe diventare realtà! Italdesign e Airbus, infatti, hanno da poco presentato al Salone di Ginevra un progetto incredibilmente innovativo chiamato “Pop Up“. Il concept è quello di una mini car elettrica, in grado di trasformarsi in drone o quadricottero, e al tempo stesso essere talmente compatta da poter venire trasportata anche sui treni all’interno di vani dedicati.

Se il colosso dell’aviazione Airbus, ha pensato interamente alla meccanica e al sistema di gestione del veicolo, il suo design è dovuto, invece, al lavoro di Italdesign, azienda Italiana famosa per aver disegnato la Volkswagen Golf e per aver ideato altri concept per BMW e per Alfa Romeo.

Pop Up è una mini car elettrica molto compatta dal design futuristico, dotata di intelligenza artificiale e guida autonoma, ideata per trasportare due passeggeri grazie l’abitacolo del veicolo realizzato in fibra di carbonio lungo 2,6 metri e dal peso di soli 200 kg, denominato “passenger capsule”. A questa capsula si dovranno aggiungere:
– Per il trasporto su strada, una piattaforma in carbonio dotata di ruote e spinta da due motori elettrici da 60 kW montati sull’asse posteriore.
– Per il trasporto in modalità Drone/Quadricottero di un modulo aereo che sfrutta la stessa tecnologia dei droni.

Pop Up può venire facilmente richiamato con un comando remoto tramite smartphone. Grazie all’intelligenza artificiale, dopo aver fatto il vostro ingresso a bordo sarà in grado di riconoscere il vostro volto, suggerendovi le migliori destinazioni, calcolando l’itinerario ad hoc e consigliandovi in quali momenti sia conveniente passare alla modalità quadricottero oppure a restare a terra.

Ma come riesce a spiccare il volo? Tramite un comando remoto, è possibile richiamare 4+4 motori controrotanti, che giungeranno a destinazione volando e si posizioneranno sul tetto sollevando la capsula. Il decollo e l’atterraggio vengono effettuati in verticale come i droni e gli elicotteri, cioè senza bisogno di pista.

Sia nell’allestimento terrestre che aereo, il veicolo può raggiungere la velocità massima di 100 km/h, con un’autonomia di 100 km per la modalità terrestre e 130 km in modalità aerea. Il veicolo è alimentato al 100% da energia elettrica, i tempi di ricarica stimati sono di circa 15 minuti. Una volta completato il vostro viaggio, Pop Up tornerà autonomamente alla stazione di ricarica più vicina.

Non perdetevi il video per vedere in azione questo strabiliante veicolo del futuro!!

LASCIA UN COMMENTO