Olli, Il bus solare stampato in 3D! Si guida da solo!! [VIDEO]

Un concentrato di tecnologia davvero sorprendente!! Non perdetevi questo video per vederlo in azione!

 Seguici su Facebook
32726
Il video sarà disponibile tra secondi.
Pubblicità  

bus stampante 3dDi bus, sopratutto in Italia, è ormai noto ve ne siano davvero pochi rispetto al numero della popolazione. Il sistema dei trasporti italiano, a causa dei costi di manutenzione elevati, infatti, è uno dei più precari tra i paesi civilizzati e spesso non garantisce efficienza e sicurezza ai cittadini, che nonostante paghino il servizio risultano spesso insoddisfatti.

Se ciò che è accaduto in America accadesse anche in Italia, però, la situazione potrebbe cambiare radicalmente. In Arizona, infatti, è stato presentato Olli, un mini bus stampato con una stampante 3D, che funziona ad energia solare e si guida da solo.

L’azienda americana Local Motors ha collaborato con IBM per realizzare questo incredibile mini bus, che può trasportare fino a 12 persone. Olli potrà venire richiesto mediante una app in modo simile ad Uber, la sua realizzazione può essere prenotata on-demand e avviene nel giro di circa 11 ore (10 per stampare i componenti e 1 ora per assemblarli).

Tra i grandi vantaggi di Olli ci sono i suoi costi di produzione davvero molto ridotti, le possibilità di personalizzazioni in base alle richieste, e ovviamente la guida “Driveless” grazie al supercomputer Watson, l’intelligenza artificiale di Ibm.
Dotato di oltre 30 sensori, Olli combina i dati ottenuti con quelli raccolti da Watson per circolare in sicurezza ed interagisce con i passeggeri fornendo informazioni sulla tecnologia a bordo, sul paesaggio e sulle varie destinazioni.

La presentazione ufficiale di Olli avverrà nei prossimi mesi al National Harbor nel Maryland, dopo di che il mezzo verrà testato a Las Vegas ed a Miami. L’entusiamo che ha suscitato questo progetto è davvero notevole e numerose richieste per questo veicolo sono già arrivate dalle più grandi città di tutto il mondo!

Non vi resta che guardare il video per vederlo in azione!



LASCIA UN COMMENTO