10 Motivi per cui le Infradito fanno male alla salute!!

 Seguici su Facebook
7846

infraditoAmmettiamolo: da qualche anno le infradito impazzano.

Carine, comode, economiche, le ciabatte infradito fanno capolino dal guardaroba estivo di ognuno di noi, uomini e donne, giovani e meno giovani, anche perché sono fresche, informali e si indossano in un attimo adattandosi ad ogni stile di abbigliamento.

Come capita troppo spesso però, purtroppo quello che ci piace non ci fa bene. L’Associazione Podologi Americani infatti ha lanciato l’allarme, fornendoci 10 buoni motivi per non metterle spesso, o evitarle del tutto, eccoli:

1. Le infradito lasciano il piede praticamente scoperto e quindi lo espongono ad un maggior rischio di contrarre infezioni (funghi e batteri sono sempre in agguato, soprattutto nei mesi estivi), verruche, piede d’atleta e piccole ferite.

2. Le infradito costringono a camminare con passettini più corti del normale, un’abitudine che alla lunga finisce con il distorcere l’andatura.

3. Le infradito rendono l’andatura goffa, maldestra e aumentano il rischio di inciampare.

4. I talloni vengono eccessivamente sollecitati e ciò può comportare contratture e dolori.

5. I punti del piede in cui le stringhe si appoggiano, continuamente sfregati, finiscono spesso per irritarsi ed sono più esposti alla formazione di fastidiose vesciche.

6. Il piede assume una posizione innaturale, le nocche si incurvano e, alla lunga, si forma il cosiddetto “hammer toe” (dito a martello).

7. La postura sbagliata può comportare danni anche alla colonna e provocare dolore alle articolazioni.

8. E’ più facile cadere e scivolare. Non si dovrebbe MAI guidare con le infradito!

9. Si formano i calli o peggiorano quelli già presenti, soprattutto se si trovano nel punto di congiunzione delle stringhe, ovvero tra alluce ed indice.

10. Come se non bastasse ci si mette anche il materiale, spesso di bassa qualità. Vale la pena rischiare anche le allergie?

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...