Vasco Rossi sfida Ligabue con le parole e musica

 Seguici su Facebook
171

vasco-rossiVasco Rossi/ sfida Ligabue con le parole e musica. Continua la sfida, a suon di parole e musica, tra Vasco Rossi e Ligabue. “Penso che sia un bicchiere di talento in un mare di presunzione”. Questa l’ultima provocazione del Blasco, rivolta al suo sfidante, apparsa sulla sua pagina ufficiale Facebook, dove ha riportato un’anteprima dell’intervista rilasciata a Red Ronnie che uscirà integralmente a settembre.“Si dice che tu abbia scritto su Facebook che Ligabue deve mangiare ancora molta polenta prima di confrontarsi con te”, gli chiede Red. E Vasco gli risponde ironicamente: “Ma dai? Qualcuno ha scritto che Ligabue deve mangiare ancora molta polenta prima di potersi confrontare con me?”. Red insiste: “Insomma l’hai scritto tu o no?”. E Vasco: “Perché dovrei scrivere delle banalità così ovvie”.Tutto è cominciato il 10 aprile scorso, quando su Facebook era apparso un primo messaggio provocatorio, firmato Vasco: ”Caro Liga, quando avrai scritto anche tu quasi duecento canzoni e avrai pubblicato 16 album inediti potrai essere messo sul mio stesso piano. Devi mangiare ancora un po’ di polenta prima di poterti confrontare con me”. Questa nota ha fatto subito scalpore, tanto che la portavoce di Vasco, Tania Sachs, aveva prontamente fatto sapere che il post era comparso improvvisamente e “non è stato scritto da Vasco ed è quindi erroneamente attribuito a lui. Riteniamo sia qualcuno che ha voluto fare uno scherzo a tutti e due”.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...