MOTORI – Prosperano le Gomme invernali, pneumatici ad alta aderenza.

 Seguici su Facebook
142

gomme_invernaliNon solo catene da applicare ai normali pneumatici. D’inverno, quando la temperatura scende di molto, coadiuvata da neve, pioggia o grandine, in Europa stanno prendendo spazio nel mercato le gomme invernali.

Pneumatici pensati per l’uso a basse temperature, sono capaci di garantire un’ottima aderenza a temperature inferiori ai 7 gradi.

Il risultato pare ottimale, sia su auto a trazioni anteriore/posteriore, sia su 4×4. «Con temperature medie sotto i 7 gradi – spiega Siegfried Stohr, ex pilota di Formula 1 – le mescole estive si cristallizzano, la gomma s’indurisce, l’aderenza si riduce. Mentre le mescole invernali rimangono elastiche e si aggrappano meglio all’asfalto gelido». Tutto ciò significa maggiore aderenza in accelerazione e in frenata, in salita e in discesa, sul dritto e in curva. L’auto è più maneggevole, tiene meglio la strada, accorcia (anche del 30%) la frenata. E di conseguenza, stanno già fioccando gli obblighi di usarle da parte di molti comuni del Bel Paese.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...