Morto David Huddleston, il mafioso del cinema!

Scomparsa un'icona del movie all'america: indimenticabile la sua interpretazione nel film “Il Grande Lobowski”.

 Seguici su Facebook
279

130304143515-lebowski-david-huddleston-horizontal-galleryEnnesimo lutto nel mondo del cinema americano: è venuto a mancare, all’età di 85 anni, David Huddleston, attore famoso soprattutto per il ruolo nel film “Il grande Lebosky” dei fratelli Coen, pellicola firmata nel 1998, dove vestiva i panni di un miliardario sulla sedia a rotelle.

A causa di alcune complicazioni cardiache e renali, l’artista, si è spento a Santa Fè, in California. A darne la triste notizia, la moglie Sarah Koeppe, come riportato sulle colonne del quotidiano Los Angeles Times.

Ma David Huddleston, è ricordato anche per altri film, in cui ha interpretato magistralmente, il ruolo, ad esempio, di Babbo Natale, nella commedia “La Storia di Santa Claus”; oppure del capitano McBride, accanto a due grandi del cinema come Bud Spencer e Terence Hill nel cult-movie  “I due super piedi quasi piatti” nel 1977 e “Nati con la camicia” nel 1983.

Mel Brooks, noto produttore cinematografico, che l’aveva voluto anche nel suo ultimo film “The producer”, lo ha ricordato ed omaggiato così  sulle pagine dell’Hollywood Reporter, con un sentito messaggio di commiato pubblico: “È stato un grande privilegio lavorare con David in Mezzogiorno e mezzo di fuoco”. La sua interpretazione fu sublime, era un tipo straordinario e ci mancherà moltissimo”.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...