Madrigali – Possibile nuova era glaciale!

 Seguici su Facebook
134

the-day-before-yesterdayRoberto Madrigali, climatologo da sempre in aperta contraddizione con la teoria del riscaldamento globale, sostiene che presto la Terra entrerà in una nuova era glaciale. Per il climatologo una delle spie d’allarme dovrebbe essere il maltempo che continua a caratterizzare novembre. In queste ultime settimane abbiamo visto frane, alluvioni e smottamenti che sarebbero un segnale del peggioramento del clima autunnale. Un ulteriore campanello di avviso sarebbero i continui sbalzi meteorologici nelle stagioni più calde (primavera ed estate). Secondo Madrigali, comunque, la “colpa” non è da attribuirsi all’essere umano, una volta tanto: “Il fattore umano in questo caso non c’entra – rassicura Madrigali L’urbanizzazione e il cemento arrivano al massimo ad alterare il microclima di un’area ristretta, causando maggiore escursione termica. La mia ipotesi si riconduce a fasi evolutive geologiche più ampie. Stiamo attraversando la parte finale dei circa 12.000 anni che caratterizzano la durata di un’era interglaciale. Al punto in cui siamo giunti, ogni nuovo intervallo verso il freddo potrebbe essere quello scatenante l’avvio di una nuova era glaciale, causando l’innesco del punto di non ritorno”. Le teorie e le previsioni di Roberto Madrigali si possono seguire sul sito internet meteoclima.net oppure in Toscana e Lazio sulle emittenti televisive TV9  e RomaUno TV.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...