L’auto del futuro secondo Tesla! Si guiderà da sola e farà guadagnare i proprietari!

Come cambierebbe la nostra vita se avessimo auto elettriche con pilota automatico e ci potessimo anche guadagnare? Come sarà possibile a breve, ce lo spiega Elon Musk...

 Seguici su Facebook
158

tesla-model-sTesla Motors, azienda automobilistica leader da anni nella creazione di veicoli elettrici, annuncia l’ampliamento della propria gamma di veicoli introducendo a breve una nuova offerta di veicoli ad emissioni zero che comprende anche, un suv presto disponibile ed in futuro camion e bus.

Elon Musk, visionario fondatore dell’azienda, guarda avanti e sogna un mondo con veicoli dotati di auto-apprendimento, che si muovono sfruttando la sola energia solare. Il progetto è esplicato nel documento “Master Plan, Part Deux” col quale Musk intende svelare la visione del futuro dell’azienda di Palo Alto.

L’ambizioso progetto, ha avuto inizio con l’acquisizione di SolarCity (il primo produttore di pannelli solari negli Stati Uniti) da parte di Tesla, grazie alla quale Musk prevedere di vendere energia solare come energia rinnovabile, in sostituzione ai comuni combustibili fossili.

La strategia industriale di Tesla Motors è a 360° e, oltre che sulle automobili, prevede l’ampliamento della produzione a veicoli elettrici di grande stazza come camion e autobus, per fare in modo di poter raggiungere un numero di utenti sempre più ampio, che possano sfruttare i loro veicoli, anche per ciò che concerne il servizio pubblico cittadino. Un’interessante innovazione sull’esempio Uber Pool, i bus non avranno soltanto percorsi prestabiliti ma grazie ad un’app per smartphone sarà possibile indicare la posizione e andare a prendere direttamente i passeggeri.

Inoltre, tali mezzi eco-friendly saranno dotati dell’innovativa guida autonoma, perché secondo Musk, nonostante sia ancora da perfezionare, è comunque «una guida 10 volte più sicura di quella umana».

Tesla Motors, punta, su un modello di auto condivisa che potrà venir messa in condivisione dai proprietari durante i periodi di non utilizzo. In questo modo le automobili Tesla porteranno «guadagni ai loro proprietari, abbattendo i costi di esercizio fino a quando tutti potranno permettersene una» sulla scia dell’idea concepita da Henry Ford oltre 100 anni fa!

Sfruttando la tecnologia Autopilot, ogni auto in condivisione potrà essere chiamata con un semplice click su uno smartphone, e raggiungere l’utente ovunque si trovi. L’utente potrà anche leggere o dormire alla guida durante i viaggi con pilota automatico in assoluta sicurezza.

POTREBBERO INTERESSARVI...