Incredibile sistema per risparmiare il 60% di Benzina!! [VIDEO]

Un metodo Italiano consente di dimezzare i consumi del carburante, abbattere le emissioni del 60% ed allungare la vita dei motori dell'80%!! Non perdetevi questo video!!

 Seguici su Facebook
1731
Il video sarà disponibile tra secondi.

kdsLeonardo Grieco, un meccanico di Saltrio in provincia di Varese, ha ideato un prototipo che consente di dimezzare i consumi del carburante, abbattere le emissioni del 60% ed allungare la vita dei motori dell’80%!

La straordinaria invenzione è stata chiamata Kinetic Drive System (Kds), è stata brevettata ed ha ottenuto dalla motorizzazione svizzera l’autorizzazione a venire installata sulle auto. Nell’officina del Canton Ticino infatti è possibile far montare il Kds sulle proprie auto ad un costo inferiore ai 2.000 euro.

“Questa scoperta potrebbe valere metà del combustibile mondiale” – spiega il meccanico varesino – “ci ho speso dieci anni di lavoro e tentativi. Soldi, tempo e impegno. Nessuno ha però voluto darci retta. Nessuno ha voluto vederlo e capirne il funzionamento. Abbiamo scritto alle case automobilistiche di tutto il pianeta: a Marchionne, a Montezemolo, negli Stati Uniti, in Corea, dappertutto. Abbiamo speso un capitale in lettere e raccomandate. Le risposte che ci sono arrivate sono tutte uguali. Hanno tutte lo stesso desolante tenore, ne ho un cassetto pieno”.

Dopo le risposte negative della principali case automobilistiche, il signor Grieco si è rivolto alla motorizzazione del Canton Ticino, che ha testato il sistema e concesso tutte le autorizzazioni necessarie per il montaggio del dispositivo sulle automobili: “Una cosa simile in Italia, con tutta la burocrazia, sarebbe impossibile”, ha commentato Grieco.

Ma come funziona il Kds? Ce lo spiega il suo inventore: “Una volta accelerata la massa, la macchina resta su un numero di giri ottimale e ad ogni cambio di marcia, grazie a questo sistema, si risparmiano 700 giri motore. Infatti, mentre normalmente si scende al minimo di giri, qui si utilizza il motore soltanto quando dà la coppia migliore, fra i 1700 e i 2300 giri. Praticamente, a parte lo spunto iniziale, la macchina viaggia quasi sempre a basso regime, basta dare un colpo di gas ogni tanto e ci si mantiene a velocità di crociera. Il pedale della frizione non c’è e per cambiare si usa solo la mano”

Non perdetevi il video, per vedere in funzione questo incredibile tecnologia!!

POTREBBERO INTERESSARVI...