Fine di un’epoca! Milan venduto ai cinesi!

Il trentennio del Cavaliere è ai titoli di coda: il Diavolo avrà gli occhi a mandorla!

 Seguici su Facebook
123

milan cinesiUna mera questione di cuore oppure semplici strategie affaristiche per arrivare alla proposta del miglior offerente? Sta di fatto che, dopo personaggi e brooker finanziari veri o presunti, lista di nomi altisonanti, tira e molla costanti e dietrofront clamorosi, è arrivata finalmente la fumata bianca, il closing tanto atteso.

Il Milan passa di mano! Silvio Berlusconi, mette da parte il proprio amore, seppur possessivo ed egoista, e cede la quota di maggioranza della società rossonera ad una cordata di investitori cinesi, la Sino-Europe Investment Management Changxing Co.Ltd, con forti legami a fondi di investimento statali, messi a disposizione anche dal Governo dello sconfinato Paese asiatico.

Firme sul contratto preliminare e via all’ingresso nel club più titolato al mondo, della nuova proprietà dagli occhi a mandorla, che per una cifra intorno ai 740 mln di euro, ha acquistato il 99,93 per cento del Diavolo, con conseguente riazzeramento del saldo debitorio del club meneghino.

L’ex Cavaliere, resterà comunque Presidente Onorario pro-tempore e potrà supervisionare alle scelte dei cinesi, che hanno già promesso ai tifosi importanti novità strutturali, magari con l’avallo di un  progetto per la costruzione di uno stadio di proprietà, e l’acquisto, nel corso degli anni, di top player internazionali, per fare in modo che il Milan, torni a calcare palcoscenici europei, dal quale manca da moltissimo tempo ormai.

Condividi
POTREBBERO INTERESSARVI...