Medici, attenzione ad accettare le amicizie su Facebook

 Seguici su Facebook
100

amiciziaFACEBOOK – Quelle dei pazienti sono da evitare. Su Facebook molto spesso gli utenti accettano l’amicizia di tutti o quasi, senza “filtri” o pregiudiziali. Questo da un lato potrebbe essere un bene, ma dall’altro un rischio non solo per la privacy, ma anche per la propria professione specie se l’utente che accetta le amicizie è un medico.

A rilevarlo è uno studio che è stato pubblicato sul Journal of Medical Ethics, e che è stato realizzato in Francia su un campione di oltre quattrocento camici bianchi. In particolare, 3 medici su 4 hanno dichiarato di avere un proprio profilo su Facebook; ebbene, l’invito è quello di fare attenzione alle amicizie che si accettano, ed al riguardo sono assolutamente da evitare quelle dei propri pazienti.

POTREBBERO INTERESSARVI...